"Ora in quella specie d’uomini, la vita dei quali si consumasse naturalmente in ispazio di quarant’anni, cioè nella metà del tempo destinato dalla natura agli altri uomini; essa vita in ciascheduna sua parte, sarebbe più viva il doppio di questa nostra: perchè, dovendo coloro crescere, e giungere a perfezione, e similmente appassire e mancare, nella metà del tempo; le operazioni vitali della loro natura, proporzionatamente a questa celerità, sarebbero in ciascuno istante doppie di forza per rispetto a quello che accade negli altri; ed anche le azioni volontarie di questi tali, la mobilità e la vivacità estrinseca, corrisponderebbero a questa maggiore efficacia. Di modo che essi avrebbero in minore spazio di tempo la stessa quantità di vita che abbiamo noi. La quale distribuendosi in minor numero d’anni basterebbe a riempierli, o vi lascerebbe piccoli vani; laddove ella non basta a uno spazio doppo: e gli atti e le sensazioni di coloro, essendo più forti, e raccolte in un giro più stretto, sarebbero quasi bastanti a occupare e a vivificare tutta la loro età; dove che nella nostra, molto più lunga, restano spessissimi e grandi intervalli, vóti di ogni azione e affezione viva."

Giacomo Leopardi, Operette morali

this is fragment of pasolini’s uccellacci e uccellini that we saw in our italian literature class; i thought i’d post it because it’s so very joyful :)

ah, me and timelines. this one is for italian linguistics. it has been kind of hard to start studying, but i did work for 5 hours today (yesterday i only studied for 2 hours, for french literature). i hope it’s getting better, because i really don’t have that much time. christmas was pretty okay, and it was nice to see my family again, but after a while i got really bored. the food was awesome, though. 

ah, me and timelines. this one is for italian linguistics. it has been kind of hard to start studying, but i did work for 5 hours today (yesterday i only studied for 2 hours, for french literature). i hope it’s getting better, because i really don’t have that much time. christmas was pretty okay, and it was nice to see my family again, but after a while i got really bored. the food was awesome, though. 

se mi fermo un attimo io non so più chi seeeei

se mi fermo un attimo io non so più chi seeeei

fanno veramente schifo certe persone.

un corso d’italiano, un sogno e una canzone mi hanno dato tanto malinconia per la scuola superiore (anche se sia tabù). sono certa che se io potessi rifare l’ultimo anno, goderei di ogni giorno. e che se in quel momento avessi potuto guardare nel futuro, questa conoscenza mi avrebbe fatto un’enorme piacere. adesso che si avvicina l’estate, ricomincio ad amare l’italiano, tantissimo ♥

sai quella è la parola che mi piace più in italiano? malinconia
per il senso, ma mi piace anche il modo in qui la forma della parola è un pochino differente del francese o del neerlandese : ) è la parola più bella

perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no?  perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no?  perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no?  perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no?  perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no? perché no?